Cos’è il POLIOLEFINE e come viene utilizzato nell’impermeabilizzazione

Cos’è il POLIOLEFINE?

Il Poliolefine è un tipo di polimero termoplastico derivato dai composti dell’olefina, come l’etilene e il propilene. È caratterizzata da
eccellenti proprietà di resistenza chimica, termica e agli agenti atmosferici, rendendola una scelta popolare in diversi settori industriali,
tra cui l’impermeabilizzazione.

Proprietà e Caratteristiche del Poliolefine:

Elevata Resistenza agli Agenti Atmosferici:

Il Poliolefine è noto per la sua resistenza agli agenti atmosferici, tra cui raggi UV, pioggia,
neve e vento. Questa caratteristica la rende ideale per applicazioni all’aperto, come l’impermeabilizzazione di tetti, terrazze e balconi.

Flessibilità e Durabilità:

Il Poliolefine è altamente flessibile e resistente alla rottura, anche a basse temperature. Questa flessibilità
consente una facile installazione e adattabilità a diverse superfici, mentre la sua durabilità garantisce una lunga vita utile.

Impermeabilità:

Uno dei principali vantaggi del Poliolefine è la sua capacità di fornire un’eccellente impermeabilizzazione. È in grado
di respingere l’acqua e prevenire infiltrazioni, proteggendo le strutture sottostanti da danni causati dall’umidità.

Adattabilità alle Temperature:

I manti in TPO sono disponibili in due varianti: il polipropilene, che offre una certa rigidità e resistenza alle variazioni di temperatura, e il polietilene, più flessibile e adatto a temperature più elevate.

In conclusione, se state cercando una soluzione affidabile, durevole e adattabile per i vostri progetti di impermeabilizzazione, il TPO è la scelta intelligente. Investire in questa tecnologia all’avanguardia significa proteggere le vostre strutture a lungo termine, offrendo al contempo flessibilità e versatilità. Scegliete il futuro con il TPO.